Condizioni di vendita – Pictoom

Condizioni di vendita

1. Definizioni

Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita, i termini sotto-riportati devono intendersi aventi il significato che segue:
VENDITORE: Marogna Cesare & figli snc
COMPRATORE: persona fisica o giuridica che acquista i beni del Venditore.

BENI: i beni prodotti dal Venditore.
CONTRATTO: l’accordo sottoscritto da Venditore e dal Compratore. PARTE/I: Venditore e/o Compratore.

2. Formazione del Contratto

2.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita regolano il rapporto fra le Parti, sostituiscono ogni precedente accordo o documento sottoscritto e si applicano a tutte le vendite che interverranno fra le Parti.
2.2 Ogni modifica delle presenti Condizioni Generali di Vendita deve essere espressamente confermata in forma scritta dal Venditore.

2.3 Gli ordini sono vincolanti solo se accettati o confermati in forma scritta dal legale rappresentante del Venditore o da un soggetto espressamente autorizzato dal Venditore.
2.4 Senza pregiudizio dei propri diritti, il Venditore si riserva il diritto di rifiutare gli ordini se non completi o di bloccare le consegne nel caso in cui il Compratore non esegua le proprie obbligazioni.

2.5 Nel caso in cui il Compratore modifichi, sospenda o cancelli l’ordine, il Venditore ha il diritto di risolvere il contratto e chiedere il risarcimento dei danni oppure di aumentare il prezzo convenuto. In caso di cancellazione dell’ordine il deposito versato non sarà restituito.

3. Prezzo e termini di resa merce

3.1 Il prezzo dei Beni è specificato nella conferma d’ordine inviata dal Venditore al Compratore.. 3.2 Salvo diversamente indicato, il prezzo non comprende gli eventuali accessori dei Beni.
3.3 Salvo diversamente convenuto, il Venditore consegna i Beni EXW Exworks (R) 2020.

4. Passaggio del rischio

4.1 Il rischio passa al Compratore nel momento della consegna dei beni al Compratore o ad un suo rappresentante (ivi inclusi rappresentanti, vettori o spedizionieri incaricati dal Venditore per conto del Compratore) ai sensi dell’art.67 della Convenzione di Vienna sulla Vendita Internazionale del 1980.
4.2 Il Venditore non è responsabile per i danni e le perdite che possono avvenire durante il trasporto.

5. Passaggio di Proprietà

5.1 I Beni rimangono di proprietà del Venditore fino al pagamento integrale delle somme dovute.
5.2 Il comma precedente non inficia quanto indicato all’articolo 4 relativamente al passaggio del rischio.

6. Pagamento

6.1 I termini di pagamento sono concordati fra le Parti, nella conferma d’ordine.
6.2 In caso di ritardo nei pagamenti, si applicano gli interessi moratori di cui al D.lgs 231/2002.
6.3 Il Compratore non può esimersi dal pagamento delle somme dovute, essendo espressamente richiamata la clausola “solve et repete” ai sensi dell’articolo 1462 Codice Civile.

7. Garanzia

7.1 Il Venditore è responsabile per i vizi dei Beni, solo se i difetti non sono dovuti a dolo o colpa del Compratore e la non conformità dei Beni è antecedente al passaggio del rischio di cui all’articolo 4.
7.2 I vizi devono essere denunciati al Venditore entro 8 (otto) giorni dalla scoperta o dal momento in cui il Compratore avrebbe dovuto conoscerli. La garanzia si prescrive nel termine di 1 (un) anno dalla consegna dei Beni.

7.3 Il Venditore può a propria scelta riparare, sostituire o rilasciare una nota di accredito relativa alla presente garanzia, a condizione che i Beni siano restituiti nel termine di 12 (dodici) mesi dalla consegna.
7.4 La garanzia non opera in caso di mancato, ritardato o parziale pagamento da parte del Compratore.
7.5. Il Compratore rinuncia fin d’ora ad ogni richiesta di risarcimento dei danni.

8. Risoluzione

8.1 Il Venditore si riserva il diritto di risolvere il contratto con effetto immediato, tramite comunicazione a mezzo fax o email seguita da lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, in caso di violazione degli obblighi contrattuali da parte del Compratore o in presenza di circostanze eccezionali che giustificano la risoluzione anticipata del rapporto. 8.2 Si intendono circostanze eccezionali per la risoluzione anticipata del rapporto: fallimento, concordato, morte o incapacità del Compratore, sanzioni civili o penali e ogni altra circostanza idonea a compromettere la reputazione del Compratore o il regolare svolgimento delle sue attività, così come ogni sostanziale modifica della ragione sociale o degli organi direttivi del Compratore.

8.3 A fronte della risoluzione anticipata del rapporto, il Compratore dovrà versare un importo pari al 30% del valore netto dei Beni a titolo di risarcimento dei danni.

9. Legge applicabile

Le presenti condizioni generali di vendita sono regolate dalla Convenzione di Vienna sulla Vendita Internazionale del 1980 e, per gli aspetti non regolati da tale convenzione, dalla legge italiana.

10. Mediazione e Convenzione arbitrale

10.1 Tutte le controversie relative o comunque collegate al presente Contratto, comprese quelle relative alla sua interpretazione, validità, efficacia, esecuzione e risoluzione saranno devolute ad un tentativo di mediazione da espletarsi secondo le disposizioni del Regolamento di Conciliazione dell’Associazione “ RESOLUTIA – GESTIONE DELLE CONTROVERSIE” con sede legale in Perugia via Cacciatori delle Alpi n. 28, che le Parti espressamente dichiarano di conoscere ed accettare integralmente. Le Parti si impegnano a ricorrere alla mediazione prima di iniziare qualsiasi procedimento arbitrale o giudiziale.

La sede della procedura sarà quella di Verona, o in mancanza quella di Vicenza e si terrà in lingua italiana.
10.2 In caso di esito In caso di esito negativo del tentativo di Mediazione, la controversia sarà risolta, mediante Arbitrato rituale con lodo secondo diritto da un (1) arbitro, in conformità al Regolamento della Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Vicenza, che le parti dichiarano espressamente di conoscere ed accettare. L’arbitrato si terrà in lingua inglese.
10.3 In ogni caso, le Parti di riservano il diritto di adire l’autorità giudiziaria competente in caso di necessità di ottenere provvedimenti d’urgenza a tutela dei propri diritti.

11. Validità del Contratto

11.1 La nullità o invalidità di una clausola non comporta la nullità o invalidità dell’intero contratto.
11.2 Le parti concordano espressamente di sostituire, ove possibile, la clausola ritenuta nulla o invalida con altra disposizione avente un contenuto simile alle loro intenzioni originarie e conforme al contenuto dei rapporti contrattuali fra le stesse intercorrenti.

12. Clausola di non pregiudizio

Il mancato esercizio da parte del Venditore dei diritti previsti dalle presenti condizioni generali di vendita non comporta nei confronti del Compratore la rinuncia ad esercitare tale diritto in un momento successivo sulla base di circostanze diverse e/o di applicare altre disposizioni delle condizioni generali di vendita.

13. Comunicazioni

13.1 Le comunicazioni previste dalle presenti condizioni generali di vendita devono essere fatte in forma scritta in italiano e inviate all’ultimo indirizzo conosciuto del destinatario.
13.2 Le comunicazioni inviate via posta sono considerate ricevute decorsi 7 (sette) giorni dall’invio, mentre le comunicazioni inviate via e-mail o fax sono considerate ricevute nel giorno stesso dell’invio.

14. Proprietà Intellettuale

14.1 Il Compratore riconosce espressamente la titolarità in capo al Venditore dei diritti di proprietà intellettuale inerenti al presente Contratto. Tali diritti sono protetti dalla legge italiana e dalle norme internazionali.
14.2 E’ fatto divieto al Compratore di porre in essere comportamenti lesivi dei diritti di proprietà intellettuale, contrari alle norme predette e/o agli accordi delle Parti.

15. Informativa per il trattamento dei dati personali e GDPR

In ottemperanza al Codice italiano sulla protezione dei dati (D.Lgs 196/2003) come modificato dal D.Lgs 101/2018 (che incorpora le normative UE sulla conformità al GDPR), il Venditore informa che le informazioni personali del Compratore verranno registrate e gestite per scopi legali, fiscali e commerciali. Il trattamento dei dati personali può essere effettuato anche per l'invio di materiale pubblicitario o per lo svolgimento di attività di comunicazione commercialei relative a Marogna Cesare & figli snc servizi di partner esclusivo. Il Compratore non è tenuto a fornire informazioni personali. Se il Compratore non fornisce informazioni personali, potrebbe essere impossibile per il Venditore fare riferimento, rispondere o indagare su eventuali reclami o richieste. Questa disposizione non si applica al trattamento dei dati personali effettuato per inviare materiale pubblicitario allo scopo di svolgere attività di comunicazione commerciale. Il Venditore può condividere le informazioni del Compratore con i dipendenti del Venditore, i contraenti che agiscono per conto del Venditore, i consulenti, qualsiasi autorità pubblica o privata che deve accedere ai dati, che sono soggetti ad accordi di riservatezza, solo per gli scopi sopra menzionati.

I dati del Compratore possono essere divulgati attraverso il sito Web del Venditore o le pubblicazioni del Venditore per motivi commerciali. La raccolta e la gestione delle informazioni sopra menzionate, che possono essere elaborate automaticamente, verranno effettuate utilizzando gli strumenti appropriati per garantirne la sicurezza e la riservatezza. La raccolta e la gestione delle informazioni personali dureranno per un periodo di dieci (10) anni dopo la cessazione del rapporto contrattuale.

_____________________________________

Luogo e data

________________________________________

Timbro e firma del Compratore

Il Comprato Il Compratore approva espressamente ai sensi e per gli effetti dell’articolo 1341 c.c. le seguenti clausole:
Articoli 2 “ Art. 2“Formazione del Contratto”; Articolo 5 “Passaggio di proprietà”; Articolo 6 “Pagamento”; Articolo 7 “Garanzia”; Articolo 8 “Risoluzio ”Risoluzione” ; Articolo 9 “legge applicabile”; Articolo 10 “Mediazione e Convenzione arbitrale”.

________

_____________________________________________

Timbro e firma del compratore

Marogna Cesare & Figli s.n.c. - via Vivaldi 81 - Zanè (VI) Italia - P.IVA 00262350242 - tel. (+39) 0445 314124